Contatti

Visualizzazione post con etichetta pane. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pane. Mostra tutti i post

martedì 19 agosto 2014

Bontà di Altamura:il sapore della Puglia a casa tua

Chi mi segue da un pò nel Blog, ha capito che una delle mie più grandi passioni, è la cucina regionale. Non avendo la possibilità  ed il tempo di girare l'Italia per assaporare i piatti tipici, che ogni nostra regione ci offre, mi piace scoprire nuove o affermate aziende, che commercializzano i prodotti tipici anche on line.
Una di queste aziende che ho avuto il piacere di conoscere è Bontà di Altamura.



Bontà di Altamura nasce nel 1987 nella località di Altamura. Il suo padre fondatore si chiama Clemente, il quale desidera far conoscere a tutti i prodotti tipici pugliesi, in particolare, il "pane di Altamura". Il pane di Altamura è stato riconosciuto dall'Unione Europea come "marchio di denominazione di Origine Protetta", cercando di preservare al meglio l'originalità del prodotto e salvandolo dalle contraffazioni. Tra le pagine dell'e-commerce di  Bontà di Altamura potrete riscoprire l'unicità dei prodotti pugliesi in particolare: il Pane di Altamura 

Con la sua tipica forma accavallata e a cappello di prete, rappresenta uno dei più rinomati prodotti tipici DOP alto, la sua produzione è certificata da Bioagricoop.
Pane sforna tu
Pronto in pochissimi minuti, avrete la possibilità di trovarvi in tavola, il profumo del pane appena comprato in panetteria;
Pangrattato
Indispensabile in cucina lo potrete utilizzare in vari modi, in particolare per le vostre impanature, per preparare il famoso gateau di patate alla napoletana, oppure per donare maggiore consistenza ai vostri piatti;
Pronta in 12 minuti a 220° c  potrete gustare la vostra focaccia durante il giorno come "merenda sana" pomeridiana oppure come spezza fame;

per gustarle al meglio e sentirne maggiormente il sapore occorre riscaldarle in forno a 180° per 5 minuti. Ideali per accompagnare stuzzicanti aperitivi;
Le frise rappresentano un piatto tipicamente pugliese. Costituiscono il piatto tipico dei poveri dei contadini dell Alta Murgia, e viene preparato a tutt'oggi, bagnando il pane con acqua e condito con pomodoro, origano e olio;

 I taralli costituiscono un prodotto sano e naturale, sono prodotti con il miglior grano e l'inconfondibile olio extra vergine d'oliva pugliese. Si possono gustare fra mille varianti: peperoncino, mediterraneo, finocchio, all'olio di oliva, patate e rosmarino;

Bastoncini intrecciati con vari e gustosi sapori da sgranocchiare in ogni momento della giornata. Da offrire a voi stessi e ai vostri bambini perché prodotti con tutti ingredienti genuini;
Gli scaldatelli sono prodotti con l'ottimo olio extra vergine di oliva pugliese e sono ideali da gustare come antipasto, spezzafame oppure a fine pasto accompagnati , perché no, dall'ottimo vino del Salento;
La Pasta pugliese esprime il massimo della sua tradizione nei formati corti: orecchiette, strascinati, fusilli pugliesi, capunti, strozzapreti;
Grissini, scrock, sfizietti e pan biscotto vi aspettano per allietarvi durante i vostri aperitivi o spuntini con gli amici o a casa vostra;
Il mondo dolciario di questa azienda pugliese, è veramente variegato e molto assortito. Biscotti integrali, alla panna, "biscottoni" del mattino, al cioccolato, al miele, al limone, al latte. Gusti semplici e decisi, che renderanno grandi le vostre colazioni o pause pomeridiane con i vostri bambini;
Castagnole e Scherzetti di Carnevale renderanno ancora più gioiose e divertenti le vostre feste in maschera. Carnevale da festeggiare con allegria, ma scegliendo prodotti di qualità da condividere con tanti bambini (e non solo ); 
Prodotto da forno prodotto in tutta Italia, la Pizza dolce rappresenta uno dei tipici dolci pasquali da gustare con tutta la famiglia nel giorno della festa più tradizionale che esiste;
Le cartellate rappresentano uno dei dolci tradizionali pugliesi che si gustano prevalentemente nel periodo natalizio. Accompagnate con zucchero a velo e cannella o  con un goccio di vin cotto, così come lo gustavano le massaie pugliesi;
I cesti, ricchi di prodotti tipici pugliesi, saranno la giusta idea per gli indecisi, per coloro che si riducono all'ultimo momento senza sapere ancora cosa regalare agli amici di famiglia. Perché non regalare loro, un infinito e piacevole cesto ricco di  sapori pugliesi a casa propria? 
Bontà di Altamura è un sito e-commerce deputato per i consumatori che ricercano la qualità dei prodotti pugliesi, ma sopratutto si impegnano a trarre la maggiore soddisfazione dai propri consumatori. Il catalogo on line di Bontà di Altamura è ricco di prodotti tipici che riescono a soddisfare ogni palato: da quello che predilige il salto o il dolce, da prodotto tipico Natalizio a quello Pasquale, da chi ricerca ingredienti per arricchire i propri pranzi e le proprie cene, a quello che predilige stuzzichini e altri sfizi , da chi vuole riempire il proprio carrello virtuale a chi pensa di fare un bel regalo , andando a visitare la sezione "cesti Natalizi". Nel paese natio dell'azienda di cui vi ho ampiamente parlato oggi, nel 2009 è stato registrato il film che ha visto protagonista il bravissimo attore Michele Placido. Il film era intitolato "Focaccia Blues". Ve lo ricordate? 


La storia è vera e narra di un'antica focacceria tradizionale che sconfisse il gigante americano Mc Donald's, costringendolo a chiudere i battenti! Unico e raro caso in cui il Made in Italy si rileva vincitore rispetto al colosso potente del Fast Food.
Nel ringraziare l'azienda Bontà di Altamura, vi mostro qui di seguito ciò che l'azienda mi ha inviato a scopo valutativo: 









Ispirandomi ai prodotti ricevuti ho preparato un bel piatto di pasta usando i fusilli Bontà di Altamura. La ricetta non è farina del mio sacco bensì ricavata dal web:
Fusilli con pancetta, fave e pomodorini
Ingredienti:
300 gr. di Fusilli di Bontà di Altamura
1kg di fave secche  
150 pancetta fresca
1 cipolla
5 pomodorini
50 gr. di pecorino
basilico
sale
pepe
olio
Preparazione:
Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con l'olio, poi aggiungetela pancetta fresca

Fate rosolare dolcemente, quindi aggiungete le fave. Fate insaporire un paio di minuti, aggiungete sale, pepe e ricoprite con acqua, coprite con un coperchio e fate cuocere per 5 minuti


Aggiungete ora i pomodorini tagliati a pezzetti ed il basilico
Mescolate e fate restringere il sughetto. Cuocete la pasta in padella aggiungendo il pecorino grattugiato, saltatela con il sugo di fave 
Versare il contenuto nel piatto e servite la pasta spolverizzando il piatto con altro pecorino
Certa di farvi cosa gradita vi lascio i riferimenti di questa azienda. Prima di ciò volevo ringraziare vivamente lo staff dell'azienda Bontà di Altamura in quanto, anche telefonicamente, si sono resi disponibilissimi e professionali, assicurandosi se ero presente in casa il giorno dopo , per consegnare la campionatura:
Strada Privata Lemma, 11 - 70022 Altamura (Bari)
telefono 080 314 9960
www.bontadialtamura.it info@bontadialtamura.it
l/body